Vittoria Principe: “questione mensa l’amministrazione Mastella sta dimostrando tutta la sua incapacità di governare”

In un passato recente, quando qualcuno si è permesso di evidenziare che questa amministrazione non era all’altezza di gestire la cosa pubblica, si è cercato di banalizzare, evitando accuratamente il confronto. Inizia da qui la nota di Vittoria Principe. In otto mesi è accaduto di tutto di più. Dissesto, privatizzazione dell’AMTS, chiusura del Malies, un commercio in crisi profonda, i servizi sociali latitanti sotto ogni aspetto. Ma il caso mensa, che in questi gironi sta tenendo alto il dibattito politico, è da considerarsi il vero fiore dell’amministrazione, ma senza occhiello. Una confusa e approssimativa gestione eppure in campo si parla dell’alimentazione dei bambini. Gli stessi che si invocano poi per soliti e consueti spot, vedi natale, doni nelle scuole ecc.. Ora l’amministrazione con un atto di giunta ferma l’azienda Quadrelle e manda nel baratro quelle famiglie che, aderendo alla mensa avevano immaginato, oltre che dare fiducia alle promesse del Sindaco, anche una stabilità alimentare che ora è venuta meno. E così ora tutti a preparare i pasti che i bambini portano in classe dalle ore 8 per consumarli poi alla mezza. Che pasti possono mai consumare i piccoli? Dove sono finiti tutti i proclama a favore delle fasce più a rischio? Come si può definire una Amministrazione che non ha a cuore la sorte delle giovani generazioni che sono il futuro della città? Crediamo che su un argomento così serio e sul quale si è dimostrata una totale incapacità amministrativa, la richiesta da inoltrare a gran voce sia una sola: DIMISSIONI SUBITO.

author
No Response

Leave a reply "Vittoria Principe: “questione mensa l’amministrazione Mastella sta dimostrando tutta la sua incapacità di governare”"