Varricchio ( PD ) : Maggioranza lacerata e non all’altezza di governare.

Il Comune di Benevento, per quanto abbiamo letto dalle dichiarazioni di alcuni consiglieri comunali di maggioranza, sarebbe gestito – amministrativamente parlando -, da personale non all’altezza. Numerosi atti imperfetti (delibere) sono stati portati alla attenzione dei consiglieri, che per atto di fede verso il Sindaco p.t. hanno espresso loro voto favorevole. La maggioranza consiliare doveva essere più cauta nell’adozione di atti amministrativi. Molto si è discusso sulla convenzione GESESA, molto si è discusso sull’approvazione del conto consuntivo, molto si è discusso con l’Organismo di Liquidazione rispetto a pagamenti ed affidamenti fatti. Nonostante le disfunzioni amministrative il Comune di Benevento procederà ad assunzione a tempo determinato, ex art. 110 T.U. 267/2000, di figura professionale nonostante la norma statuisca che per gli enti in dissesto finanziario ciò non sia possibile. Anche questo, sicuramente, verrà ascritto come “errore” e responsabilità dei dipendenti comunali. Ricordiamo che nel 2017 il Sindaco p.t. dopo aver contrattualizzato tre persone nel suo staff dovette sospendere i contratti in quanto il comune di Benevento era stato dichiarato in dissesto. Alla Rocca dei Rettori non è che l’aria sia diversa. Un ex Dirigente della Provincia, ha depositato esposto ricorso con il quale denuncia una palese violazione della norma che ha instaurato un principio pericoloso: ovvero per accedere e divenire dirigente in una amministrazione pubblica non occorre indire e superare un concorso ma semplicemente dar luogo a un atto gestionale. Nonostante una denuncia formale vi è silenzio assoluto. I Revisori dei conti della Provincia di Benevento, sebbene investiti della vicenda, restano silenti. Sarebbe facile pensare e credere che, poiché Comune di Benevento e Provincia di Benevento sono rette dalla medesima coalizione che fa riferimento al Sindaco p.t. della città di Benevento, considerate le molteplici incongruenze che regnano nei due enti, la responsabilità sia del personale amministrativo!!!!!!!!. Purtroppo per chi governa Comune di Benevento e Provincia di Benevento non è così. Crediamo infatti che gli atti prodotti dal personale amministrativo siano la diretta conseguenza dell’indirizzo politico programmatico dettato da chi oggi governa i due enti. Chiediamo pertanto a Mastella quale leader maximo delle due amministrazioni, Provincia di Benevento e Comune di Benevento, di intervenire immediatamente per il ripristino della legittimità degli atti e dei ruoli. Ma siamo sicuri che questo sarà un arduo compito.

Marialetizia Varricchio; Consigliere comunale ( PD )

author
No Response

Leave a reply "Varricchio ( PD ) : Maggioranza lacerata e non all’altezza di governare."