Sospetto caso di meningite in città, al Liceo Artistico protestano i genitori rassicura la dirigente scolastica.

E’ alta la preoccupazione mista a paura tra studenti e genitori del Liceo Artistico di Benevento dopo il ricovero di un’alunna all’ ospedale Cotugno di Napoli per un sospetto caso di meningite.

I genitori sono molto indignati e protestano con i dirigenti della scuola per la superficialità con cui è stata affrontata la vicenda: si dice che i dirigenti – è quanto sostengono i genitori – erano già a conoscenza fin dalla giornata di lunedì ed ha allertato gli studenti solo ieri, martedì 14 marzo. Gli alunni, appena appreso la notizia, hanno subito provveduto con permessi a lasciare l’istituto e innumerevoli compagni di classe dell’adolescente ricoverata hanno preferito non recarsi a scuola.

La dirigente dell’istituto – intanto – rassicura le famiglie dichiarando di aver messo in atto tutti i controlli e le procedure di profilassi necessarie con il sussidio dell’ASL. L’ASL di Benevento intanto ribadisce di non avere molte informazioni certe in merito agli esami clinici, ma che le condizioni della giovane sono preoccupanti. Aggiornamenti nelle prossime ore.

author
No Response

Leave a reply "Sospetto caso di meningite in città, al Liceo Artistico protestano i genitori rassicura la dirigente scolastica."