Scosse di terremoto nel Sannio, nessun danno. Ma lo sciame sismico continua.

Ieri sera la prima scossa di terremoto nel Sannio, precisamente nel comune di Vitulano. Il primo movimento tellurico, di magnitudo 2.9, è avvenuto alle 21:53 e ha avuto come epicentro Vitulano. La scossa è stata avvertita da un intero comprensorio, anche a Benevento città il sisma è stato avvertito. La scossa registrata dall’istituto dell’Ingv si è verificata ad una profondità di 9 km. Poi, la terra torna a tremare erano le ore 23:31:42 ed è stata registrata una seconda scossa di Magnitudo 2.4, ad una profondità di 8 chilometri tra i Comuni di Foglianise e Vitulano. In nessuno dei due casi si sono verificati danni a persone o cosa. La situazione viene monitorata costantemente.
Questi i comuni sanniti entro dove è stata avvertita maggiormente: Vitulano, Cautano, Foglianise, Campoli del Monte Taburno, Tocco Caudio, Torrecuso, Paupisi, Castelpoto, Ponte, Solopaca, Apollosa, Frasso Telesino, San Lorenzo Maggiore.

author
No Response

Leave a reply "Scosse di terremoto nel Sannio, nessun danno. Ma lo sciame sismico continua."