Ricordato Michele Servodio il poliziotto ucciso 50 anni fa in Sardegna,

Presso il cimitero di San Martino Sannita si è svolta la cerimonia per commemorare il 50° anniversario della morte della vittima del dovere, Michele Servodidio, appartenente al Corpo delle Guardie di Pubblica Sicurezza. Presenti il questore Giuseppe Bellassai, il cappellano della Polizia di Stato Don Giancarlo D’Ambrosio alcuni poliziotti e i familiari di Servodidio.

Nato a San Martino Sannita il 14 gennaio 1945, il Servodidio prestò servizio presso il Reparto Celere di Padova, impegnato tra il 1966 ed il 1970, in numerose operazioni anti banditismo in Sardegna. Il 22 febbraio 1967, durante una perlustrazione nelle campagne di Mamoiada, in provincia di Nuoro, la squadra di cui faceva parte, cadde in un agguato compiuto da banditi armati; a seguito delle ferite riportate, perse la vita presso l’ospedale di Nuoro.

author
No Response

Leave a reply "Ricordato Michele Servodio il poliziotto ucciso 50 anni fa in Sardegna,"