Nuovo Frecciargento per Roma, Barone (Ap): “Ottima notizia per il Sannio, ora si intervenga anche sui treni per Napoli”

“Dopo anni di ‘tagli’ finalmente un’ottima notizia per il Sannio. L’attivazione, dal prossimo 11 giugno, di una nuova corsa del treno Frecciargento che percorrerà la tratta Benevento-Caserta-Roma e viceversa, è un risultato importante per i viaggiatori sanniti”. A dirlo è Luigi Barone, coordinatore interprovinciale (Benevento-Avellino) di Alternativa
Popolare, che ringrazia “per l’attività istituzionale svolta affinché questo risultato si concretizzasse, il sottosegretario alle Infrastrutture Umberto Del Basso De Caro. Ancora una volta il governo nazionale, del quale
Alternativa Popolare è un partner strategico, ha risposto con attenzione alle sollecitazioni che giungevano dal territorio; perché, in particolare il treno della mattina che parte da Benevento alle 5.55, è utilissimo e
ideale per tutti i lavoratori e i dipendenti che devono giungere a Roma entro le 8.00. Così come il Frecciargento delle 18.55 (con arrivo a Benevento alle 21.05) consente ai dipendenti di completare la propria attività lavorativa e rientrare nel capoluogo sannita”. Per Barone, però, “ottenuto questo brillante risultato, ora è indispensabile aprire un Tavolo di confronto sul trasporto pubblico con Trenitalia e Regione Campania affinché si intervenga anche sulla tratta per Napoli e sugli intercity per Roma. Il Frecciargento è importante ma non tutti si possono permettere un biglietto di 40 euro, per cui è necessario pensare a tutte le fasce sociali”, conclude Barone.

author