Montesarchio: devasta la sede del Partito Democratico.

Atto vandalico nella notte a Montesarchio ai danni del circolo locale del Partito Democratico in Via Roma, a poca distanza dalla piazza principale del paese e dalla sede comunale. I vandali hanno infranto le vetrate del portone d’ingresso al circolo e scardinato la stessa porta, probabilmente penetrando all’interno. Questa mattina l’amara scoperta. Tuttavia da una prima e sommaria valutazione effettuata dai dem locali sembrerebbe che nulla sia stato portato via dal circolo, anche perché all’interno non c’erano beni significativi da rubare oltre a materiali informativi e suppellettili come tavoli e sedie.
Preoccupato il segretario del circolo dem di Montesarchio, Luigi Parente, in questi minuti in caserma per denunciare l’accaduto: “Stigmatizzo a nome mio e di tutti gli iscritti l’episodio che è accaduto questa notte, che appare decisamente preoccupante. Vogliamo sperare che si tratti di una ragazzata, ci indignerebbe trovarci davanti a un tentativo di furto ma saremmo decisamente preoccupati se l’episodio fosse di matrice politica. Si è creato decisamente un clima che non ci piace da questo punto di vista e non vorremmo che questo atto vandalico sia ascrivibile, appunto, a questo clima. Confidiamo nell’operato delle forze dell’ordine per far luce sulla vicenda”.

author
No Response

Leave a reply "Montesarchio: devasta la sede del Partito Democratico."