Maltrattamenti e minacce alla moglie arrestato 56enne.

Accuse gravissime per un 56enne della città. L’ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari, su richiesta della Procura della Repubblica di Benevento. Da tempo l’uomo maltrattava e teneva segregata la moglie, cagionandole lesioni che la donna non aveva il coraggio di denunciare, costringendola, in alcuni casi, a dormire sul balcone di casa. L’uomo era arrivato al culmine dei maltrattamenti nei giorni scorsi quando aveva a più riprese tentato di strangolare la donna salvata solo dal tempestivo intervento del figlio, che prontamente aveva avvertito anche le forze dell’ordine. L’uomo allontanato dall’abitazione aveva incominciato a minacciarla con telefonate, procurando nella donna una forte paura e ansia tanto da indurla verso il suicidio. Ieri la parola fine alla vicenda. L’uomo, indagato, è stato condotto presso la casa circondariale di Benevento in esecuzione di una misura restrittiva emessa dalla Procura di Benevento.

author
No Response

Leave a reply "Maltrattamenti e minacce alla moglie arrestato 56enne."