Governo: il futuro dei giovani al centro delle azioni di governo.

 

“L’agenda del Governo si è arricchita di un ulteriore e importante provvedimento a favore del mondo della formazione a garanzia del fatto che l’istruzione e il futuro dei giovani sono al centro delle azioni portate avanti dall’Esecutivo nazionale”. A dichiararlo è il Sottosegretario di Stato alle Infrastrutture e ai Trasporti, on.le Umberto Del Basso De Caro.
“Le ore 20 del 20 febbraio – evidenzia Del Basso De Caro – sarà il termine entro il quale potranno essere richiesti spazi finanziari accedendo al sito http://monitoraggio.anagrafeedilizia.it/ relativi al triennio 2017-2019. Questa operazione denominata “#Sbloccascuole2017” destina 300 milioni di euro a interventi di ristrutturazione, messa in sicurezza e costruzione di edifici scolastici. Il tema delle infrastrutture deve essere centrale per un Paese che sia al passo con il resto del mondo in materia di qualità, efficienza e soprattutto sicurezza. La scuola deve essere sempre di più centro civico destinato non solo agli studenti ma anche alla cittadinanza quale polo di aggregazione delle comunità locali. È dunque più che mai opportuno, così come da questo bando, – conclude il Sottosegretario – investire su innovazione con un’edilizia scolastica che sia comprensiva di moderne dotazioni tecnologiche”. Tutte le informazioni utili sulla procedura sono pubblicate online sul sito di #Italiasicura

author
No Response

Leave a reply "Governo: il futuro dei giovani al centro delle azioni di governo."