Continua a scricchiolare la maggioranza Mastelliana a Palazzo Mosti.

Nella giornata di ieri è stato convocato il consiglio comunale sul Question Time. Una seduta come sempre dedicata alle interrogazioni alla Giunta che vengono poste dalle opposizioni. E come un fulmine a ciel sereno è esplosa una veemente alterco tra il consigliere di maggioranza Quarantiello e l’assessore Ambrosone. Entrambi dello stesso schieramento Mastelliano. E’ apparso a tutti in modo chiaro ed inequivocabile che si è trattato di un pretesto Quarantiello forse sofferente per un ruolo politico amministrativo troppo marginale e con forse aspirazioni più alte, ha fatto scattare la molla della contestazione alla giunta. Hanno entrambi per lungo tempo, interrompendo così la discussione del consiglio, battibeccato alla presenza di stampa e di consiglieri comunali. Quelli della maggioranza apparivano increduli mentre quelli della minoranza abbozzavano dei forti sorrisi vedendo la maggioranza naufragare verso il fondo. Il tutto si è svolto in assenza del Sindaco Mastella, che ora sarà chiamato a mettere un’altra “pezza” ad un “canotto” che imbarca acqua da tutte le parti. Non vi è dubbio che la tensione è alta, le fibrillazioni elevate, un’altra patata bollente nelle mani del Sindaco. Il quadro che si prospetta non è rassicurante per i cittadini, non si intravede come si possa pensare ad amministrare tra litigi, feste, cene e triccaballacche.

author