BENEVENTO: CULTURA DELLA LEGALITA’

No comment 229 views

GLI ALUNNI DELL’ISTITUTO COMPRENSIVO “E. FALCETTI” DI APICE FANNO VISITA AL COMANDO PROVINCIALE CARABINIERI.

Nell’ambito delle iniziative promosse dal Comando Provinciale dell’Arma dei Carabinieri di Benevento per la diffusione della cultura della legalità, gli alunni della scuola primaria dell’Istituto comprensivo “E. Falcetti” di Apice con il loro docenti, accompagnati dal comandante della Stazione di quel centro, Maresciallo Aiutante sostituto ufficiale di P.S. Giovanni Mangraviti, si sono recati presso la Caserma di via Meomartini, dove sono stati accolti dal Comandante della Compagnia, Magg. Sabato D’Amico e dal Comandante della Stazione di Benevento, Lgt Mario Diario.
Sono giunti, infatti, circa 40 ragazzi, ai quali, il comandante della compagnia ha rappresentato il valore, l’impegno quotidiano dei Carabinieri nell’affermare il principio della legalità come condizione essenziale per un ordinato e sereno vivere civile per poi passare ad illustrare come i comportamenti antigiuridici, anche quelli ritenuti più lievi, incidano sensibilmente sulla vita di ogni singolo individuo e su quella di chi lo circonda.
Dopo la proiezione e la visione di un video istituzionale, sono stati illustrati ai ragazzi l’organizzazione ed i compiti dell’Arma, quale Istituzione posta a presidio della legalità e della sicurezza e che guarda con simpatia alle giovani generazioni.
I giovani studenti si sono intrattenuti in alcuni reparti presenti all’interno del Comando Provinciale e, in qualche caso, sono state simulate alcune dimostrazioni pratiche.
La visita, poi, è continuata nel cortile della caserma, dove gli ospiti hanno potuto verificare l’uso di alcuni automezzi e strumentazioni tecniche utilizzati dal personale dell’Arma nei quotidiani turni di servizio a tutela della legalità.
Quindi, presso l’area tecnica del Reparto Operativo, in particolare, ai giovani studenti, è stata mostrata la tecnica investigativa di polizia giudiziaria cosiddetta del “foto segnalamento”, comprensivo dell’esaltazione telematica delle impronte digitali, che i presenti hanno dimostrato di apprezzare particolarmente ponendo diverse domande.
Nella Centrale Operativa sono stati illustrati alcuni dei numerosi apparati telematici e di videosorveglianza in dotazione allo stesso Reparto.
Il comandante provinciale, Ten. Col. Alessandro Puel, ha infine, rivolto un saluto e un ringraziamento ai ragazzi ed ai docenti e, a conclusione dell’incontro, sono stati donati alcuni calendari “I Carabinieri in….fantasy”, con l’impegno di consegnarli agli alunni che più degli altri si sono distinti per meriti e comportamenti.

author
No Response

Leave a reply "BENEVENTO: CULTURA DELLA LEGALITA’"