Avvertita ieri una forte scossa ……di terremoto…..al 93° esplode il VIGORITO.

Avvertita dagli strumenti dell’INGV una forte scossa di…………gioia al VIGORITO. Correva il 93° della partita tra Benevento e Frosinone, quando CERAVOLO, ha procurato l’eruzione dello stadio Ciro Vigorito. Hanno tremato tutti, città compresa. Gioia, entusiasmo e sogni si sono abbracciati all’ultimo istante della partita. Sembrava di assistere a “ Fuga per la VITTORIA”. E, SI, è TOCCATO ALLA NEO PROMOSSA BENEVENTO, tenere accesa la fiamma, prima della speranza e poi della certezza, che i play off si disputeranno. E’ toccato proprio all’esordiente Benevento, l’atto più o quasi impensabile della partita e dell’intero campionato. I risultati provenienti dagli altri campi si altalenavano tra un si e no play off. Quando all’improvviso il solito Ceravolo, arrivato a quota 19 goal quest’anno, ha scritto la parola fine. Questo matrimonio ( Prolungamento del campionato sa dà fa) e così sarà. Ora non resta che compiere l’ultima impresa, per un campionato strepitoso, raddrizziamo la TORRE DI PISA. La strega è già partita. Redazione elletvweb.

author