Assemblea Rione Libertà: giornate ecologiche ennesima mascherata.

L’istituzione delle giornate ecologiche ad opera del comune suonano come l’ennesima mascherata della giunta mastella. Il comune di Benevento e l’Asia percepiscono I soldi delle tasse dei cittadini per determinati servizi. Il ruolo delle istituzioni comunali è quello di garantire l’esistenza e il mantenimento di un servizio come la pulizia delle strade e il taglio dell’erba delle aiuole pubbliche che prima era garantito dalle cooperative di quartiere che assolvevano a tali compiti. La giornata ecologica puó essere un momento per sensibilizzare I cittadini ad avere maggior rispetto per lo spazio in cui vivono ma non puó di certo sostituire il servizio di spazzamento e pulizia straordinaria che viene già pagato dai cittadini e che è un dovere degli amministratori garantire. Mastella e soci sono stati votati per amministrare e risolvere problemi non per organizzare eventi o illuminare monumenti. Al rione libertà già da mesi puliamo il quartiere, le aiuole e la spina verde (come ha ben documentato la stampa) da soli dato che il comune non ha la capacità di garantire il servizio. Non abbiamo di certo bisogno dichi ci organizza l’evento per pulire, sappiamo farlo da soli, ai cittadini serve che gli amministratori facciano meno pantomime e impieghino il loro tempo a fare il lavoro a cui sono deputati. I cittadini e le associazioni giá fanno bene la loro parte, inadempienti sono le istituzioni. Assemblea Popolare Rione Libertà.

author