Antonio Iesce (Pd): “Bisogna proseguire il lavoro iniziato con Renzi”

“Domenica ho partecipato all’Assemblea del Partito Democratico a Roma ed ho assistito ad un buon dibattito. È stata di fatto la prima tappa del congresso che sarà il luogo dove si confronteranno idee diverse: sarà quella la vera conferenza programmatica, un dibattito tra analisi e soluzioni diverse, fatta da persone che hanno valori comuni e che hanno a cuore le sorti del nostro Paese.

Il Congresso nei tempi definiti dallo Statuto del Partito ci consentirà poi di affrontare le amministrative più forti e coesi. Ovviamente sarà anche un confronto tra diverse leadership. Le idee camminano sulle gambe degli uomini e delle donne e quindi sceglieremo anche le persone a cui affidarle.

Io sono per continuare il lavoro iniziato con Matteo Renzi e ci sarò anche al Lingotto di Torino il prossimo 10-12 marzo. Nel corso dell’assemblea nazionale ho incontrato il capogruppo alla Camera Ettore Rosato il quale mi ha rinnovato fiducia e stima – che è evidentemente reciproca – nel solco della nostra area politica sempre all’interno del PD. Insieme all’amico Ettore ci siamo soffermati su alcuni progetti e impegni su cui migliorare e ci siamo dati anche dei precisi obiettivi ancora da raggiungere insieme. Il Lingotto sarà l’occasione per mettersi definitivamente alle spalle le polemiche di queste ore. E per raccontare che tipo di Paese vogliamo per i prossimi anni”.

author
No Response

Leave a reply "Antonio Iesce (Pd): “Bisogna proseguire il lavoro iniziato con Renzi”"