Telese Terme: arrestate 3 persone tra cui un medico, per false assunzioni alla Clinica Maugeri

Assunzioni false alla Clinica Maugeri. Il metodo utilizzato: millantare amicizie importanti addirittura quelle di funzionari e del presidente della Regione. Molte le vittime, fin dal 2015. Sborsati complessivamente 185mila euro giustificati per l’istruzione delle pratiche e la presunta remunerazione a Napoli, per chi si interessava ad esse.

E’ il risultato dall’indagine del pm Francesca Saccone e dei carabinieri del Nas di Salerno, guidati dal maggiore Vincenzo Ferrara.A finire in manette ai domiciliari, ordinati dal gip Roberto Melone, Riccardo Massini, 64 anni, medico, di Telese, Giuseppe Varesi, 55 anni, di Foglianise, impiegato, ed Elodia Lina Zarrelli, 47 anni, di Cerreto Sannita, infermiera, in servizio alla clinica Maugeri. La struttura è estranea ai fatti.

L’inchiesta, è stata supportata anche da intercettazioni telefoniche , dopo la denuncia di una paziente che, durante un ricovero, si sarebbe sentita proporre la possibilità di assicurare un’occupazione ai propri figli,

Di qui un’attività investigativa, da marzo con perquisizioni che hanno interessato anche altre persone. Si è fatto luce, secondo gli inquirenti, su una situazione molto più ampia. I tre indagati avrebbero fatto riferimento a rapporti e conoscenze importanti addirittura alla Regione. Molti caduti in trappola con falsi colloqui, falsi documenti inviati a Napoli, false determine dirigenziali di immissione nel ruolo e di convocazione dei candidati.

Truffa aggravata, millantato credito e falso, queste le ipotesi di reato contestate a Massini, Varesi e Zarrelli,

author
No Response

Leave a reply "Telese Terme: arrestate 3 persone tra cui un medico, per false assunzioni alla Clinica Maugeri"