Scatta lo sciopero nazionale dei Benzinai

Confcommercio Benevento aderisce alla proposta di sciopero nazionale indetto dalle 3 confederazioni sindacali, convinta più che mai che sia impensabile scaricare sugli operatori ulteriori costi di gestione, per un comparto già da anni in profonda crisi. Il Presidente Romano, si augura una compatta partecipazione, di tutti gli operatori provinciali. Di seguito il comunicato nazionale congiunto.

Distribuzione carburanti: i nuovi obblighi sulla fatturazione elettronica che scatteranno dal prossimo 1° luglio, sono incompatibili con i ritardi nella disponibilità di istruzioni certe e dei supporti tecnologici adeguati. La rete distributiva italiana a rischio paralisi. I gestori proclamano lo sciopero nazionale del 26 giugno, per richiamare la necessaria attenzione del governo ed interventi urgenti e risolutivi.

Le organizzazioni di categoria dei gestori degli impianti di rifornimento carburanti Faib-Confesercenti, Fegica-Cisl e Figisc/Anisa-Confcommercio, hanno proclamato uno sciopero nazionale sia sulla rete ordinaria che sulla viabilità autostradale per il giorno 26 giugno.

author
No Response

Leave a reply "Scatta lo sciopero nazionale dei Benzinai"