Provincia, Spaccatura nella opposizione Forza Italia sostiene Ricci e i Mastelliani vanno all’attacco dell’alleato: “Forza Italia incoerente”

“Il Consiglio provinciale convocato in data odierna si è tenuto solo grazie alla presenza dell’unico Consigliere provinciale di Forza Italia. Questi, contrariamente al nostro gruppo consiliare, ha garantito il numero legale per compensare l’assenza di un consigliere del PD che, manco a dirlo, sarà un caso, è lo stesso Consigliere che con coraggio aveva espresso forti critiche sulla gestione e sull’operato di Ricci nel corso di un precedente Consiglio provinciale”. Comincia così la nota a firma del gruppo consiliare Noi Sanniti con Mastella in merito al Consiglio provinciale di questa mattina. Una nota che segna una evidente frattura tra il movimento di Mastella e Forza Italia. L’accusa di intelligenza con il nemico è implicita nelle considerazioni finali della nota. “Detto questo, non riteniamo dover esprimere alcun commento sulla scelta di carattere personale operata dal collega Montella, sebbene sia apparsa incoerente rispetto ad alcune intransigenti affermazioni rese nell’Aula prima dell’avvio dei lavori nei confronti del Presidente Ricci. Ciò che invece ci preme evidenziare, è il riflesso politico che il “soccorso azzurro” ha avuto oggi nei confronti dei suoi colleghi di opposizione.

author
No Response

Leave a reply "Provincia, Spaccatura nella opposizione Forza Italia sostiene Ricci e i Mastelliani vanno all’attacco dell’alleato: “Forza Italia incoerente”"