Tutto pronto a Paupisi per un nuovo successo della sagra del “Cecatiello”

Michele Limata

Festival dei Sapori. A Paupisi conferenza inaugurale della 45 edizione della SAGRA del Cecatiello.
Ieri Venerdi 13 Luglio, si è tenuta, presso la sala consigli del comune di Paupisi, la conferenza di presentazione della 45 edizione del festival dei sapori e degli artisti di strada. A prendere parola, in questa importante occasione, sono stati; il primo cittadino Antonio Coletta, che ha sottolineato l importanza di essere giunti ad un traguardo come questo, ovvero alla 45 edizione di un evento sentito vivamente dall.comunità Paupisana. È stata la volta poi di Antonio de Magistris presidente I.I.C.Q Regionale, il quale a ribadito l’importanza dei due riconoscimenti ricevuti, che serviranno a creare sviluppo economico nel paese. La parola poi, attraverso il relatore Gabriele Pastore, è passata al presidente della Pro loco Dario Orsillo, il quale ha illustrato tutte le novità e la gestione dell’ evento di quest’anno.

Sarà presente come l’ anno scorso, il centro astronomico di Benevento con l’ esperto Antonio Pepe. Saranno presenti lungo il percoso info point per la mappa illustrativa. Il centro storico verrà riaperto, per la seconda volta con tantissime inventive e novità. Ci saranno gli spettacoli degli artisti di strada che tanto hanno affascinato il pubblico la scorsa edizione, allieteranno poi le serate con la loro musica i Bottari della cantica popolare. Il paese quest’anno sarà decorato nelle diverse zone, con bottiglie di pastica, ombrelli colorati e bandiere. Novità di cui il presidente è molto fiero sarà la domenica. Infatti la mattina ci sarà il raduno delle moto d’epoca che faranno il giro dei paesi limitrofi per poi tornare a Paupisi, dove saranno aperti gli stand enogastronomici. Ci verrà organizzato per la prima volta un vero e proprio palio delle contrade, che sfileranno insieme a delle associazioni sportive della campania come gli arcieri. Ospite speciale e importante della serata è stato il Prof. Ettore Varricchio dell’università degli studi del sannio, il quale si è detto onorato di collaborare per far crescere sempre di più questo prodotto, come il cecatiello, scegliendo farine selezionate da grani buoni. Occasione questa anche per la valorizzazione del territorio, e grazie ai riconoscimenti ricevuti creare attrazione turistica. Ha chiuso gli interventi l’ onorevole Mino Mortaruolo, il quale nutre un particolare affetto per la comunità di Puapisi, e si è detto onorato del lavoro che sta svolgendo Dario Orsillo insieme alla comunità, perché eventi di quaesto genere non solo creano turismo,ma sono occasione di crescita e sviluppo per piccole.comunità come quella Paupisana.

author
No Response

Leave a reply "Tutto pronto a Paupisi per un nuovo successo della sagra del “Cecatiello”"