Le Ragazze di Campolattaro “un calendario per un ambiente eco – sostenibile”

Le ragazze di Campolattaro
Un servizio fotografico di Francesco Basilone
Campolattaro è un piccolo comune sannita, a ridosso del fiume Tammaro e a 430 metri sul livello del mare. Dista 22 km dalla provincia di Benevento e conta 1064 abitanti. Dal 2007 il sindaco è Pasquale Narciso. Campolattaro vanta paesaggi naturali molto suggestivi, come una piana alluvionale naturale, in corrispondenza della valle del fiume Tammaro, dove sorge l’Oasi WWF, un’area protetta, caratterizzata da una natura incontaminata e in cui si svolgono attività di educazione ambientale.
In prossimità di quest’area, sbarrando il fiume Tammaro, è stato creato un invaso artificiale. Si tratta della diga di Campolattaro. La preziosità di simili risorse paesaggistiche pone i suoi abitanti di fronte alla necessità di preservarle. Ciò comporta una coscienza ecologica molto forte.
La raccolta differenziata
Da alcuni anni gli abitanti di Campolattaro sono seriamente impegnati nella raccolta differenziata, rispettata con grande rigore. Il Comune nell’ anno nuovo emana degli appositi calendari, e li distribuisce nelle case, fornendo con estrema precisione tutte le indicazioni necessarie.
I campolattaresi si rendono conto di quanto sia importante tutelare il loro patrimonio ambientale, prendendo molto sul serio la questione e non limitandosi a riportare in modo anonimo le informazioni dovute. Al contrario la redazione del calendario della raccolta differenziata sta molto a cuore ai suoi abitanti, che se ne sentono parte integrante e vi mettono tutto l’amore e la passione che li lega al loro borgo natio.
I 12 volti di Campolattaro
In particolar modo quello di gennaio 2017 è un calendario molto originale. Per la prima volta vede ritratti i volti di 12 ragazze del paese, le quali hanno pazientemente posato, una per ogni mese.
Le modelle sono rispettivamente: Claudia Palladino per Gennaio; Rosaria Barbieri per Febbraio; Roberta De Blasis per Marzo; Paola Caiazza per Aprile; Benedetta De Angelis per Maggio; Giulia Morelli per Giugno; Federica Caiazza per Luglio; Letizia Pistacchia per Agosto; Melania Barbieri per Settembre; Aurora Mella per Ottobre; Chiara Caiazza per Novembre; Caterina Gigante per Dicembre.
Si tratta di un’iniziativa del fotografo Francesco Basilone che ha messo a disposizione la sua professionalità per il bene di Campolattaro.
Si è volutamente soffermato sullo studio dei volti e sulla particolarità di ognuno. L’ambiente in cui si vive non è un bene astratto da trascurare nell’anonimato di un foglio grigio, ma ha l’identità di chi lo abita e reca i segni del concreto impegno profuso nel tutelarlo.
Foto e articolo di Martina Barbieri.

author
No Response

Leave a reply "Le Ragazze di Campolattaro “un calendario per un ambiente eco – sostenibile”"