Efficientamento energetico, Mortaruolo: “La Regione Campania Stanzia 48 milioni”

“La Regione Campania è impegnata convintamente nella promozione di buone pratiche che portino a una riduzione dei consumi energetici e a una particolare attenzione per l’ambiente. Bisogna infatti procedere rapidamente con l’efficientamento degli edifici pubblici per risparmiare energia e migliorare la qualità dell’ambiente in cui viviamo. Grazie al Presidente De Luca e all’assessore all’Urbanistica Bruno Discepolo per la decisione di stanziare come Regione Campania ben 48 milioni di euro, con fondi Fesr 2014-2020, per la riduzione dei consumi energetici negli edifici e nelle strutture pubbliche o ad uso pubblico e residenziali e non residenziali con l’integrazione di fonti rinnovabili”. Così il Consigliere regionale e Vicepresidente della Commissione Agricoltura della Campania, on.le Erasmo Mortaruolo.

“Dello stanziamento complessivo – rileva Mortaruolo – ben 40 milioni sono destinati alla selezione tramite procedura ad evidenza pubblica, ai fini dell’ammissione al finanziamento, di progetti esecutivi cantierabili, in armonia con la normativa vigente in materia di procedure d’appalto, predisposti per la riduzione dei consumi energetici negli edifici pubblici, nelle strutture pubbliche, nell’edilizia abitativa pubblica, per l’installazione dei sistemi di produzione di energia di fonte rinnovabile e l’adozione di soluzioni tecnologiche per la riduzione dei consumi energetici delle reti di illuminazione pubblica presenti in Regione Campania, individuando i relativi criteri di ammissione, valutazione e priorità”.

author
No Response

Leave a reply "Efficientamento energetico, Mortaruolo: “La Regione Campania Stanzia 48 milioni”"