Città: ancora una truffa ad anziana.

Il sistema è sempre l’ho stesso. Un campanello che suona, una voce che dice di dover effettuare una consegna e vecchietta ignara che apre la porta e il truffatore che incassa in questo caso € 400 da una donna anziana. E’ quanto accaduto ieri in centro città. Una finta consegna di un pacco al figlio della donna anziana. I soldi recuperati in casa in fretta e furia e il malvivente che fa perdere le tracce insieme al ” socio” ad attenderlo nei pressi dell’abitazione che si danno alla fuga. La donna solo dopo aver avvertito il figlio, che naturalmente non aspettava nessuna consegna si è resa conto di quanto accaduto ed ha avvertito le forze dell’ordine. Naturalmente dei balordi nessuna traccia. ( Foto web) 

author
No Response

Leave a reply "Città: ancora una truffa ad anziana."