#Avantidonne, Vittoria Principe “dal tourbillon della ruota esce il nome di Picucci come vice sindaco. Ed intanto parte “Città è Musica “ ex Città Spettacolo.

Come da prassi, dopo tre mesi, ci ritroviamo sulla “giostra” dei Vice Sindaco, un altro assessore, questa volta Picucci, assessore alla Cultura del Sindaco Mastella. Questi, dopo le fatidiche fatiche di “Ercole” per organizzare l’ex rassegna di Città Spettacolo, che oggi sarebbe meglio chiamare “Città è Musica”, viene premiato da Mastella, suo Vice Sindaco. Una “barzelletta politica” mai vista in alcun contesto. Assomiglia molto al giro in auto o barca con forti velocità che fanno provare brividi ed emozioni, e, poi ci chiediamo cosa resta da un punto di vista politico amministrativo? Sembra piuttosto che il Sindaco protempore abbia adottato questa linea, affinchè nel “Palazzo “ si crei la giusta atmosfera. Un agire politico che non trova riscontro in alcuna amministrazione, una anomalia politica che premia chi da due anni a questa parte percorre di fatto la “Strada del Silenzio e della inoperosità”. Alla fine di questa girandola di nomi assessoriali, il Sindaco Mastella cosa si inventerà per continuare a compiacere i “suoi “, passerà ai Consiglieri Comunali? Si spera solo quelli di maggioranza!!!

L’unica verità, Sindaco Mastella protempore, è che le capacità politiche e amministrative della defenestrata Ermina Mazzoni, da sempre esponente di alta qualità, erano e sono insostituibili.

Ed intanto è stato definito il programma del ex Città Spettacolo. A chiudere le serate di feste, festini e triccaballacche, in perfetta linea con i novelli gusti da sacra paesana, il beniamino della canzone neo melodica, Gigi D’alessio. Come dire, nel rispetto dei gusti di ognuno… ”al peggio non vi è mai fine”. Anzi no! L’anno prossimo si potrebbe pensare a Gigione. Ma Città Spettacolo è un’altra cosa.

author
No Response

Leave a reply "#Avantidonne, Vittoria Principe “dal tourbillon della ruota esce il nome di Picucci come vice sindaco. Ed intanto parte “Città è Musica “ ex Città Spettacolo."