Armati con fucili rapinano distributore di benzina.

Attimi di terrore, che hanno visto coinvolto un benzinaio del capoluogo. Due persone incappucciate da passamontagna e armati di fucile a canne mozze hanno fatto irruzione nel distributore di benzina in contrada Olivola della “Mare Petroli” non lontano dalla zona industriale.
Secondo una prima ricostruzione, erano da poco le 19.00, quando due persone hanno fatto irruzione nella stazione di rifornimento e minacciato il benzinaio che non ha potuto fare altro che consegnare i soldi ai banditi, circa 500 euro. Arraffato il bottino I due sono poi scappati facendo perdere le proprie tracce. Una volta scattato l’allarme, sul posto sono giunti gli agenti della Polizia di Stato e della Squadra mobile che hanno raccolto la testimonianza del malcapitato è avviato le indagini del caso.

author
No Response

Leave a reply "Armati con fucili rapinano distributore di benzina."