Ancora un abbandono, l’assessore Russi se ne va da Palazzo Mosti.

 

Palazzo Mosti ancora un’ abbandono, questa volta saluta e se ne va, Vincenzo Russi vice sindaco trimestrale e assessore all’ambiente a mezza delega, l’altra parte era andata come premio di passaggio dal Pd a Maggioranza al Consigliere Angelo Feleppa. Lascia Mastella e il Governo cittadino in mezzo ad altri pasticci, in perfetto tema con chi si è dedicato alla realizzazione di dolci natalizi, con la motivazione di essere incompatibile con il ruolo di medico dell’Inps, e se accorge solo oggi?? Perbacco, solo oggi si rende conto??? Ma mi faccia il piacere!!!! Cosa sarà successo realmente??? Il tempo ci darà le risposte, ma a questa francamente non crediamo. Ora si apre il balletto, tutti voglio quel posto, tocca a gigino, tocca a gigetto e Mastella che dirige il balletto delle attese. Un’amministrazione così non si ricorda neanche tornando indietro di 100 anni.

author
No Response

Leave a reply "Ancora un abbandono, l’assessore Russi se ne va da Palazzo Mosti."